dimagrire velocemente

Dimagrire velocemente…e bene!

Come ho scritto altre volte è importante stare bene: dimagrire in modo corretto e adatto ad ognuno di noi è possibile ma è importante sempre essere equilibrati. Una corretta alimentazione, un piano di allenamento adeguato, forza di volontà e costanza sono il mix ideale per eliminare velocemente i chili di troppo. Peraltro la scienza ci viene incontro grazie a nuove scoperte: qualche giorno fa, infatti, è stata annunciata l’esistenza dell’ormone dello sport, l’irisina. L’irsina viene prodotta dai nostri muscoli quando sono impegnati in un’attività fisica. Quindi, il movimento stimola la produzione di questo ormone benefico per il metabolismo e il sistema cardiovascolare e inoltre, dato molto importante, aiuta a dimagrire.

Accanto quindi ad un adeguato piano di allenamento sportivo, che sia all’aperto o in casa o in palestra, vi lascio 5 piccoli consigli, anzi meglio ancora una serie di piccoli accorgimenti, molto utili:

  • con l’arrivo della primavera dedicati quotidianamente ad una corsa leggera o ad un giro in bicicletta. Un’ora al giorno vi consentirà di attivare il metabolismo addormentato e di perdere peso senza uno stress eccessivo
  • non saltate mai i pasti, specialmente la prima colazione! Cereali e frutta sono l’ideale per cominciare la giornata con energia. Bere tanta acqua, inoltre, può aiutarvi a ridurre la sensazione di appetito
  • evitate il più possibile i condimenti grassi, burro, formaggio, cibi fritti, dolci e gelati. Ben accette, invece, verdure e frutta (2 porzioni abbondanti al giorno)
  • fate almeno 2 spuntini al giorno, al mattino e al pomeriggio, scegliendo alimenti sani come una decina di mandorle o noci, un frutto o uno yogurt magro, meglio ancora se di soia
  • riducete lo zucchero, leggete bene le etichette e cercate di scegliere cibi semplici e non confezionati, freschi e di stagione

Vi faccio vedere le foto (prima e dopo) di alcuni miei clienti di questi mesi, che con un piano di allenamento personalizzato, abbinato ad un piano alimentare realizzato grazie alla collaborazione con un medico nutrizionista , hanno ottenuto grandi risultati!

Latte oro curcuma

La ricetta del Golden Milk! Latte d’Oro alla curcuma

Latte d’Oro, meglio conosciuto come Golden Milk, è un tonico, unico nel suo genere, che utilizza le fantastiche proprietà di una speciale radice chiamata Curcuma, definita come la radice della guarigione del corpo. Vi avevo già parlato qualche tempo fa delle fantastiche proprietà della curcuma, ma oggi desidero condividere la ricetta del celebre Golden milk!
Il latte dorato è particolarmente utile per rigidità articolari e fornisce una fonte di tonificazione e depurazione per l’intero sistema. In esso troverete elementi naturali ed emollienti come olio di mandorle e miele, che la curcuma, ingredienti essenziali per aiutare le donne a mantenere la loro flessibilità e vitalità. Ha inoltre proprietà antibiotiche naturali e può prevenire malattie e infezioni.
Latte dorato – la ricetta
Ingredienti:
– 1 tazza di latte vegetale
– 1/2 tazza d’acqua
– 1/4 tazza di curcuma
– 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci (per uso alimentare)
– 1 cucchiaino di miele (può essere aggiunto dopo che il latte è pronto)
– 1 stecca di cannella o 1 cucchiaino di cannella in polvere
– 1 pizzico di pepe nero e zenzero grattugiato (meglio se fresco)

Procedimento:
Per prima cosa preparare la crema di curcuma:portare ad ebollizione l’acqua e aggiungere la curcuma (il rapporto consigliato di curcuma e acqua è di circa 1:4). Mischiare lentamente in modo che il composto diventi un pò denso, ma non si asciughi. Il tempo di cottura consigliato è di 5-7 minuti. Durante il tempo di cottura, se occorre, è possibile aggiungere dell’acqua. Una volta pronto, il composto può essere conservato in frigorifero fino a 40 giorni (tempo consigliato per il trattamento curativo). Per la preparazione del latte dorato: prendere mezzo cucchiaino di composto, mescolarlo al latte vegetale e ai restanti ingredienti sopra descritti. Il miele si aggiunge solo se si vuole dolcificare, altrimenti si può anche evitare di utilizzarlo. La cannella è facoltativa, serve per aromatizzare e rendere ancora più gradevole la bevanda, ma ovviamente se piace.
Questa bevanda è ideale come disintossicante. Si raccomanda di bere un bicchiere d’acqua dopo aver bevuto la vostra “quotidiana” tazza di latte d’oro per aiutare a depurare il vostro corpo.