Arriva l’estate: Tonificare!!!

Le giornate finalmente si stanno allungando e il sole si fa sempre più caldo: dobbiamo prepararci per scoprire pancia, gambe e braccia, a breve saremo tutti spiaggia! sarebbe un vero peccato non sfruttare queste splendide giornate per iniziare a Genova un programma di allenamento mirato per dimagrire, tonificare, rassodare. Se il lavoro te lo permette, l’orario migliore per allenarsi è quello serale: malgrado il sole stia calando, si sente nell’aria ancora tutta la sua forza.

Per noi che siamo di Genova la location ideale per svolgere attività fisica la mattina è senza dubbio vicino al mare, ma ci sono anche bellissime zone verdi, come il parco, che permettono un allenamento efficace e divertente. Per ottenere buoni risultati, dimagrire, tonificare, rassodare gambe e braccia il tuo allenamento deve essere ben organizzato e ripetuto almeno due-tre volte a settimana.

Quando organizzo le lezioni di Fitness all’aperto sicuramente non manca mai la fase di riscaldamento. In genere opto per una camminata veloce o corsa moderata (a seconda, ovviamente, della propria preparazione, sono profondamente convinto che allenarsi deve portare gioia e benessere, mai disagio). L’ideale sarebbe allenarsi con un cardio frequenzimetro, in questo caso, nella fase di riscaldamento, si dovrebbe portare gradatamente la propria frequenza cardiaca al 70%. Per favorire la circolazione, dopo aver corso (e quindi l’irrorazione sanguigna si sarà concentrata negli arti inferiori) nel mio programma di tonificazione e dimagrimento lavoreremo prima con le braccia, poi ancora con le gambe ed infine con gli addominali. Questo programma di allenamento si svolge in 45 minuti, che saranno intensi ma molto efficaci. Respirare all’aria aperta, sentire il calore del sole sulla pelle ti aiuterà a dosare le tue energie e presto ti stupirai di quanto possano letteralmente “volare” 45 minuti di attività fisica, se sono dedicati al tuo “stare bene”.

Contattami ed insieme faremo il tuo programma di allenamento per tonificare e rassodare braccia, gambe e glutei, per un’estate in forma smagliante!

 

Alimentazione anticellulite

Alimentazione anticelluliteUn’alimentazione poco equilibrata può diventare causa della comparsa della cellulite, gli alimenti che contengono molto sale e troppo zucchero favoriscono infatti la ritenzione idrica, ovvero l’accumulo di liquidi tra le cellule adipose. Un basso apporto di verdure e frutta, ricche di acqua, portano ad un accumulo dei liquidi ed una scarsa diuresi aumentando così l’effetto della pelle a “buccia d’arancia”. Come ho già scritto in un altro articolo la cellulite è strettamente legata agli ormoni femminili, gli estrogeni, che favoriscono il deposito di grasso nel tessuto sottocutaneo. Gli estrogeni agiscono in modo diverso dagli ormoni maschili; infatti, gli uomini, anche se obesi, non soffrono di cellulite.
Possono comunque essere consigliate alcune regole generali da seguire per eliminare o almeno ridurre questo problema: la prevenzione inizia sulla tavola. 

Un corretto stile di vita, un’alimentazione equilibrata ed adeguata fanno sì che pesantezza, gonfiori alle gambe e cellulite, causati da un rallentamento del circolo venoso, possano essere prevenuti e curati. E’ fondamentale, dunque una corretta “educazione alimentare”, sapere cioè qual è il modo corretto di mangiare non solo riguardo alla quantità, ma anche riguardo alla qualità , sia che si debba mantenere il peso corporeo sia che si debba dimagrire con una dieta ipocalorica.

PREVENZIONE E CONSIGLI ALIMENTARI:

  • non mettere il sale direttamente sulla pasta o sul riso, ma aggiungerlo solo all’acqua di cottura;
  • evitare i cibi in scatola;
  • optare per cotture semplici (vapore, griglia);
  • consumare frutta ricca di vitamina C e sostanze antiossidanti;
  • consumare più verdure, che saziano e sono poco caloriche;
  • prestare sempre attenzione alle etichette nutrizionali degli alimenti, escludendo quei cibi che presentano come primo ingrediente il sale (anche sottoforma di altri nomi, come: Na, cloruro di sodio, fosfato monosodico, bicarbonato di sodio o glutammato di sodio);
  • evitare cibi molto salati, salumi, formaggi grassi e fermentati, fritti, scatolame, bevande dolcificate, succhi di frutta con sciroppo, alcolici, cioccolato, caffè;
  • bere molta acqua, non gasata, che aiuta ad eliminare attraverso le urine i liquidi trattenuti dai tessuti.

VERDURE E FRUTTA CONSIGLIATE :

MELANZANE: sono tra gli ortaggi più ricchi d’acqua, per questo aiutano a sconfiggere la ritenzione idrica, sono ricche di sali minerali ed il loro apporto calorico è molto basso
CAROTE: mangiate crude hanno una grande importanza nella lotta alla cellulite, sono ricche di antiossidanti e con un forte valore alcalinizzante, inoltre rendono la pelle più levigata grazie all’alto contenuto di betacarotene
SEDANO: ha un forte valore alcalinizzante ed il potassio contrasta con l’azione del sodio (sale), inoltre essendo ricco di vitamina C aiuta a tonificare i tessuti
ANANAS: e’ l’anticellulite per antonomasia, favorisce la diuresi ed e’ un alimento alcalinizzante. Uno degli elementi dell’ananas e’ la bromelina che viene utilizzata anche in molte creme per sconfiggere la pelle a buccia d’arancia
MIRTILLI: aiutano il microcircolo e agiscono migliorando la circolazione sanguigna. Aiutano anche i capillari e le vene rinforzandole
KIWI: importanti perche’ aiutano ad eliminare il gonfiore delle gambe, agiscono sui vasi sanguigni dilatati aiutandoli a far fluire il sangue dal basso verso l’ alto. Ricchi anche di vitamina C proteggono sia le vene che i capillari ed hanno pochissime calorie.

Ovviamente l’ideale è abbinare un’alimentazione equilibrata ad esercizi fisici mirati, contattami per fissare un incontro conoscitivo gratuito, troveremo insieme la strategia migliori per farti stare meglio e sentirti bellissima!

Allenarsi con il proprio cane: efficace e divertente!

Correre-con-il-caneChi mi conosce sa quanto amo gli animali, stravedo per il mio adorato cagnolone e la mia gattina, perciò quando ho letto lo studio del Michigan State University sui vantaggi che comporta l’allenarsi con il proprio amico a quattrozampe non ho avuto altro che la conferma delle mie idee. Gli scienziati non hanno dubbi: chi si allena con il proprio cane guadagna in salute e felicità.
Come confermano questi studi gli animali sono un vero toccasana per il benessere dei loro proprietari. La loro presenza e l’affetto che trasmettono gli animali danno serenità e gioia ai padroni, infatti quando si gioca con il proprio cane salgono i livelli delle endorfine, gli ormoni della felicità. Ma a migliorare è anche la forma fisica perché, come hanno scoperto i ricercatori della Michigan State University, chi possiede un cane in media passeggia ogni giorno per almeno mezz’ora, con grandi vantaggi per la salute ed il fisico. Insomma, uscire con il cane fa bene e si può anche approfittarne per fare una corsetta, magari con qualche esercizio mirato. Contattami, ti insegnerò ad allenarti bene ed in mondo efficace mentre… ti diverti con il tuo cane!

Promozione Personal trainer

Vuoi rimetterti in forma dopo i pranzi pasquali? Ti serve un Personal trainer, è il momento giusto per contattarmi!Personal trainer

Promozione: Consulenza Personal trainer e consigli nutrizionali a Genova a soli 30 Euro!

Un’opportunità per iniziare veramente a migliorare la propria forma fisica!

Un buon Personal trainer non insegna solo qualche esercizio con gli attrezzi come avviene con i normali istruttori in palestra, ma costruisce un quadro personalizzato che parte dallo stile di vita, dall’alimentazione, al tipo di preparazione atletica, con un particolare riguardo alle modalità con cui vengono svolte le attività motorie.

Puoi venire in uno dei miei studi a Genova per una consulenza personalizzata, perchè scegliere un personal trainer, vuol dire affidarsi ad un professionista qualificato del settore, che seguirà soltanto te e nessun altro durante il tuo allenamento. Ogni consulenza sarà modellata sulle tue esigenze, poichè gli obiettivi di ognuno possono essere differenti: aumento della massa muscolare, dimagrimento, tonicità, aumento della forza, flessibilità, postura, benessere generale. Il lavoro del personal trainer sarà quindi quello di supportare il cliente e aiutarlo a raggiungere i propri obiettivi, accrescendo le motivazioni del cliente, rafforzandone la volontà, l’ autostima, rendendolo infine consapevole delle proprie potenzialità.

La promozione che ho pensato vuole quindi far conoscere il ruolo del Personal trainer, un professionista capace di far ottenere risultati veri a chiunque voglia rimodellare il proprio corpo in modo naturale, durevole e sempre armonioso.